ll simbolo de Il Garage del Faso

Al termine di un attento studio geometrico e di una profonda ricerca sui colori siamo lieti di annunciare che il Garage del Faso ha un simbolo che lo rappresenta!
logo il garage del faso

 

L’idea del marchio è nata molto tempo fa, ma si è sviluppata per raggiungere il livello della perfezione, in maniera tale da soddisfare sia le esigenze della Redazione sia quelle dei followers.
Abbiamo pensato che fin dalla prima occhiata il simbolo doveva ricondurre subito al mondo dell’automotive quindi la scelta è ricaduta sul modello che, più di ogni altro, ha segnato la storia dell’Auto cioè la Lamborghini Miura.

Miura è la vettura che segna la divisione tra le auto d’epoca e le auto moderne. La versione SV è considerata come “la prima supercar” grazie a soluzioni tecniche e stilistiche adottate anche sulle automobili attuali. Miura incarna la missione del Garage del Faso cioè parlare di auto che hanno fatto la storia della loro epoca, nuove automobili appena lanciate sul mercato e rumors sulle concept car.
Per rappresentare Miura, al posto di una classica immagine o foto, è stato scelto di creare un reticolo di linee che vanno a formare la figura tridimensionale. La grafica di sfondo è sfaccettata come un diamante: l’unione perfetta di un minerale durissimo e di una forma che ne esalta la lucentezza.

Le lettere sono state scritte con il carattere spigoloso che è stato utilizzato per scrivere tutti gli articoli ed evidenziate da un tratto arancione che richiama il company profile del sito.

Le iniziali sono intrecciate tra loro: rappresentano l’indissolubile legame tra carrozzeria e meccanica.

La F richiama nella sua forma la squadra: strumento del disegno tecnico utilizzato dai carrozzieri (oggi designer) per creare la forma di una vettura.
La G rimanda nella sua forma esagonale, a una chiave a brugola e un bullone, componenti necessari all’interno di ogni motore.

La struttura poligonale squadrata è un motivo ricorrente sulle vetture Lamborghini ed è anche la trama più comunemente utilizzata per le prese d’aria e i radiatori.

La Redazione del Garage ringrazia l’architetto Alessandro Clerici ( http://alessandroclerici7.wix.com/aclericiarchi ) per la consulenza e la creazione del nuovo logo.

 

Questo è il nuovo simbolo del Garage del Faso ed è l’inizio di una nuova Era.

 

Precedente Salone di Ginevra terza parte Successivo Prova su stada: Alfa Romeo Giulia