Mondiale Formula Uno 2014

Mondiale Formula Uno 2014

Mercedes Benz si è aggiudicata dopo moltissimi anni il Campionato Mondiale di Formula Uno 2014 nella categoria costruttori.

merced
Il team Mercedes campione del mondo

Il titolo di Campione del Mondo Piloti invece è andato all’inglese Lewis Hamilton che è riuscito a spuntarla solo al termine dell’ultima gara, disputata oggi sul tracciato di Marina Bay di Abu Dhabi.

La battaglia per il primo posto nel mondiale è tutta in casa Mercedes, perché lo sfidante diretto è il compagno di squadra Nico Rosberg.

Nonostante l’impegno profuso dal giovane Nico, purtroppo, ha vinto Hamilton pilota dallo stile di guida aggressivo e molto spesso scorretto.

Come sempre è la partenza a decidere tutto e già alla prima curva Hamilton balza in testa superando il compagno di squadra che rimane secondo a seguire Massa, Button e le due Rosse di Raikkonen e Alonso.

I giri si susseguono fino al 24esimo quando l’auto di Nico Rosberg, in quel momento in testa al mondiale, inizia ad avere problemi di affidabilità con il conseguente ritardo sui giri e perdita di posizioni.

Rosberg è poi richiamato ai box per tentare di risolvere il problema: lunga sosta di 4 secondi più altri per percorrere la corsia box a velocità ridotta. Il guasto, non riparato, è al sistema di recupero dell’energia in frenata. Hamilton intanto guadagna posizioni riuscendo a mettersi in testa alla gara.

nico
Nico Rosberg

E’ all’ultimo giro che la beffa finale arriva per radio a Nico Rosberg. Dal muretto gli chiedono se si vuole ritirare, il tedesco orgogliosamente decide di continuare fino alla fine.

Tagliano il traguardo nell’ordine: Hamilton, Massa e Bottas.

Rosberg è sconsolato perché Mercedes ha fatto di tutto per favorire il compagno di squadra Hamilton applicando anche gli ordini di Scuderia. Si sapeva già che il vincitore sarebbe stato Lewis, infatti, nei box sono già pronti ad abbracciarlo il padre, il fratello, la fidanzata con l’amica e addirittura il Principe Hanry arrivato apposta per fare i complimenti al futuro campione inglese.

Termina con la classica festa sul podio la stagione di Formula Uno 2014.

 

Lewis-Hamilton-620x350
Lewis Hamilton

Tutte le gare sono state dominate dalle Mercedes e dalle McLaren, che tra l’altro montano lo stesso motore.

Grande passo avanti per le Williams con Bottas e soprattutto Massa che mette a frutto la sua guida in pieno stile ex Ferrari.

Stagione amara per le Ferrari, macchine lente e piene di difetti, il problema della Scuderia è dovuto esclusivamente alle vetture perché i piloti restano i due migliori di sempre.

ferraristi
i piloti della Scuderia Ferrari a sinistra Fernando Alonso a destra Kimi Raikkonen

Fernando Alonso è agguerrito sugli avversari e con una pulizia di guida che non ha paragoni da vero campione.

Kimi Raikkonen, sempre capace di stupire con sorpassi e strategie che sono colpi di genio.

La Ferrari sta già lavorando all’anno prossimo quando arriverà al posto di Alonso il tedesco Sebastian Vettel che di solito arriva per primo solo se parte primo. Avrei preferito sulla Rossa un pilota emergente come Button o Rosberg, ma comunque sempre meglio aver preso Vettel e non Hamilton.

Incrocio già le dita per il prossimo anno sperando nella rinascita delle Rosse di Maranello quindi: viva la Ferrari!

Cosa ne pensate della vittoria di Hamilton del Campionato del Mondo? Apprezzate il suo stile di guida oppure? Se doveste fare una previsione chi pensate che vincerà la prossima stagione di Formula Uno? 

Se l’articolo ti è piaciuto condividolo su Facebook.

Precedente News: nuova Bugatti Successivo Ford Mustang GT350 Shelby Cobra