Top ten: le auto per l’inverno 2018

Super richiesta di Top Ten quindi è tornata quella delle auto invernali 2018.

1. Rolls-Royce Cullinan: se vuoi essere il più ricco e il più alla moda a Sankt Moritz serve l’inutile fuoristrada marchiato RR. Ti noteranno tutti, non c’è nessuna spiegazione da dare. Riccanza.

Rolls-Royce Cullinan

2. Mercedes-Benz Classe G: resta fedele a se stesso senza modificare le forme squadrate. Il nuovo G cambia in tutto ad eccezione delle maniglie delle portiere. Inarrestabile e super affidabile: 80% dei Classe G prodotti è ancora in circolazione.

Mercedes-Benz Classe G

3. Suzuki Jimny: sembra un’automobilina fatta con il LEGO invece non è così. I sedili riscaldati, di serie, non fanno snaturare il primato di vera 4×4. La piccola Suzuki risulta essere ancora la solita arrampicatrice di montagne.

Suzuki Jimny

4. Alfa Romeo 156 Crosswagon: quando non esisteva Allroad la casa automobilistica del Biscione produceva una station wagon adatta a neve e terreni ghiacciati. Perchè non hanno fatto la Giulia Crosswagon?

Alfa Romeo 156 Crosswagon

5. Lamborghini Urus: linee spigolose, motore aggressivo e Lamborghinità. Muoio dalla voglia di impostare la modalità NEVE di Anima per battere il record stagionale nel tratto: Milano Via della Spiga / Hotel Cristallo di Cortina. Alboreto is nothing.

Lamborghini Urus

6. Ferrari GTC4Lusso: non serve un SUV con il Cavallino quando si ha già la trazione integrale accoppiata all’ultimo vero V12 Ferrari. In quattro si sta comodi, il bagagliaio è più che sufficiente e quello che non ci sta si compra a destinazione.

Ferrari GTC4Lusso

7. Rayton Fissore Magnum: troppo futurista per l’epoca e non è stato capito. Fuori sembrava una Fiat Uno ingigantita ed anche la casa automobilistica torinese ha provato a metterci lo zampino inutilmente. E’ un’auto introvabile, forse è rimasta qualche antisommossa della Polizia.

Rayton Fissore Magnum

8. Lancia Delta HF 4WD:  la Regina delle Auto nella sua prima versione, quella semplicemente 4×4 una scelta elegantemente sportiva con le sue linee squadrate senza tempo. Penso di arrivarci ovunque anche dove non osano i SUV.

Lancia Delta HF 4WD

9. Innocenti Mini De Tomaso: per arrivare di traverso in albergo come in un Cinepanettone eccola quando la piccola pepata italiana era più scattante di una qualsiasi BMW. Il motore è turbo per potenza, non per abbassare l’inquinamento.

Innocenti Mini De Tomaso

10. Bentley Bentayga: il SUV più sfacciato e cafone che ci sia. Per una vacanza da arricchiti nelle località sciistiche alla moda prenderei addirittura elaborata come questa bellissima di Mansory. Perché accontentarsi di una Bentley “normale” ?

Bentley Bentayga by Mansory

Ora tocca a voi scrivere qui sotto qual’è l’auto o le auto che usereste per la vacanza e se ne avete voglia, mettete accanto ad ogni modello il motivo per cui l’avete scelta. Ricordate che vale proprio tutto cioè qualsiasi cosa vi venga in mente.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo su Facebook e metti like sulla pagina de Il Garage del Faso.

 

Precedente Delta Futurista Successivo Squadra Corse Lamborghini SC18 Alston

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.