Top ten: le auto per l’inverno 2018

Super richiesta di Top Ten quindi è tornata quella delle auto invernali 2018.

1. Rolls-Royce Cullinan: se vuoi essere il più ricco e il più alla moda a Sankt Moritz serve l’inutile fuoristrada marchiato RR. Ti noteranno tutti, non c’è nessuna spiegazione da dare. Riccanza.

Rolls-Royce Cullinan

2. Mercedes-Benz Classe G: resta fedele a se stesso senza modificare le forme squadrate. Il nuovo G cambia in tutto ad eccezione delle maniglie delle portiere. Inarrestabile e super affidabile: 80% dei Classe G prodotti è ancora in circolazione.

Mercedes-Benz Classe G

3. Suzuki Jimny: sembra un’automobilina fatta con il LEGO invece non è così. I sedili riscaldati, di serie, non fanno snaturare il primato di vera 4×4. La piccola Suzuki risulta essere ancora la solita arrampicatrice di montagne.

Suzuki Jimny

4. Alfa Romeo 156 Crosswagon: quando non esisteva Allroad la casa automobilistica del Biscione produceva una station wagon adatta a neve e terreni ghiacciati. Perchè non hanno fatto la Giulia Crosswagon?

Alfa Romeo 156 Crosswagon

5. Lamborghini Urus: linee spigolose, motore aggressivo e Lamborghinità. Muoio dalla voglia di impostare la modalità NEVE di Anima per battere il record stagionale nel tratto: Milano Via della Spiga / Hotel Cristallo di Cortina. Alboreto is nothing.

Lamborghini Urus

6. Ferrari GTC4Lusso: non serve un SUV con il Cavallino quando si ha già la trazione integrale accoppiata all’ultimo vero V12 Ferrari. In quattro si sta comodi, il bagagliaio è più che sufficiente e quello che non ci sta si compra a destinazione.

Ferrari GTC4Lusso

7. Rayton Fissore Magnum: troppo futurista per l’epoca e non è stato capito. Fuori sembrava una Fiat Uno ingigantita ed anche la casa automobilistica torinese ha provato a metterci lo zampino inutilmente. E’ un’auto introvabile, forse è rimasta qualche antisommossa della Polizia.

Rayton Fissore Magnum

8. Lancia Delta HF 4WD:  la Regina delle Auto nella sua prima versione, quella semplicemente 4×4 una scelta elegantemente sportiva con le sue linee squadrate senza tempo. Penso di arrivarci ovunque anche dove non osano i SUV.

Lancia Delta HF 4WD

9. Innocenti Mini De Tomaso: per arrivare di traverso in albergo come in un Cinepanettone eccola quando la piccola pepata italiana era più scattante di una qualsiasi BMW. Il motore è turbo per potenza, non per abbassare l’inquinamento.

Innocenti Mini De Tomaso

10. Bentley Bentayga: il SUV più sfacciato e cafone che ci sia. Per una vacanza da arricchiti nelle località sciistiche alla moda prenderei addirittura elaborata come questa bellissima di Mansory. Perché accontentarsi di una Bentley “normale” ?

Bentley Bentayga by Mansory

Ora tocca a voi scrivere qui sotto qual’è l’auto o le auto che usereste per la vacanza e se ne avete voglia, mettete accanto ad ogni modello il motivo per cui l’avete scelta. Ricordate che vale proprio tutto cioè qualsiasi cosa vi venga in mente.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo su Facebook e metti like sulla pagina de Il Garage del Faso.

 

Precedente Delta Futurista Successivo Squadra Corse Lamborghini SC18 Alston

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.